LA SORGENTE LISSA

La sorgente è ubicata sul versante destro della valle del Torrente Posina a quota 630 metri sul livello del mare. Va ricordato, come già detto per la sorgente Beber-Doppio, che la valle del Torrente Posina è caratterizzata da una piovosità media annua particolarmente elevata che si aggira sui 1800 mm.
Una volta eseguita l'opera di captazione tramite una galleria che ha consentito di convogliare in un'unica conduttura tutta l'acqua che sgorgava dalle scaturigini in cui era suddivisa la sorgente, i vari controlli eseguiti periodicamente e accuratamente sulla sorgente a partire dal 1973 hanno permesso di constatare una costanza nei valori della temperatura e della portata veramente eccezionale. La temperatura dell'acqua infatti si è sempre rivelata di circa 8 °C e non risulta influenzata dalle variazioni climatiche stagionali. La portata ha denotato una marcata costanza sui 37 - 38 l/sec e un aumento di 1-3 l/sec è stato osservato dopo circa dieci giorni dal finire di forti piogge.

Anche le analisi chimico-fisiche e batteriologiche hanno sempre rivelato una grande leggerezza ed una assoluta purezza dell'acqua, che risulta essere oligominerale.


Valutazioni chimico - fisiche:
A.R.P.A dell’Emilia Romagna
Sezione Provinciale di Piacenza – Dipartimento Tecnico

Temperatura alla sorgente °C: 8,6
Conducibilità elettrica specifica a 20°C µS/cm 283
pH 8,0
Residuo fisso a 180 °C: mg 169
Ione nitrico mg 4,6
Durezza totale F° 16,4
Aggiunta di anidride carbonica/l

Sostanze disciolte in un litro d'acqua espresse in ioni
Sodio (Na+): mg 0,6
Potassio (K+): mg 0,5
Magnesio (Mg++) mg 18,4
Calcio (Ca++) mg 36,2
Ione idrocarbonico (HCO3-) mg 189
Ione Cloridrico (Cl-) mg 0,9
Ione Solforico (SO4--) mg 14,4
Ione p.m. Silicio (come SiO2): mg 4,1

Piacenza 15/03/2005